fbpx
k

If you’d like to try an alternative to classic porcelain, then Tonda is the perfect complement to your home.

Newsletter


    Follow us

    Lasciati ispirare

    Ricevi le ultime informazioni sui nostri prodotti, consigli e sconti esclusivi

      Search

      Come posizionare i cuscini sul tuo divano : 5 idee di stile

       

      Posizionare i cuscini sul divano, significa molto più che fare una scelta di comfort.

      Il tipo di imbottitura, i colori, la taglia, i tessuti ed il posizionamento, possono davvero fare la differenza e sopratutto possono dire molto di te e del tuo stile.

      Perché se un buon divano – durando decenni – ci obbliga a fare scelte evergreen per quanto riguarda il rivestimento, i cuscini possono invece seguire le mode del momento e regalare al nostro amato sofà restyling continui a poco prezzo.

      Ecco perché ti consiglio di non sottovalutare mai, il potere di questi magnifici accessori.

      Ma come posizionare i cuscini in modo da creare un angolo relax davvero unico?

      Ecco le nostre 5 idee!

       

      1- Due cuscini su un lato

      Classico e senza tempo, oltre che idoneo a tutti gli stili è il posizionamento a due cuscini.

      Ti consigliamo di scegliere due misure diverse ( in foto il primo cuscino ha misura 50×50 cm ed il secondo 40×40 cm ), meglio se in fantasia. Scegliere dei tessuti jaquardati o stampati allover, conferisce subito una forte e precisa personalità a tutto l’ambiente.

       

       

      2- Due cuscini per lato

      Alternativa alla scelta precedente è quella di utilizzare quattro cuscini divisi un gruppi da due e posizionati in linea con i due braccioli ( vale anche in caso di divano angolare ).

      In foto abbiamo utilizzato due cuscini di misure diverse ( 50×50 cm e 40×40 cm ) e pattern diversi. Se ami le scelte più classiche, ti consigliamo di optare per cuscini della stessa fantasia. 

      Piccola dritta: osa con fantasie diverse, solo se i due cuscini hanno cromie simili . In caso contrario meglio mantenere una continuità cromatica e stilistica.

       

       

       

      3- Due cuscini di forme diverse

      Se il rigore geometrico non fa per te, ti consiglio di posizionare due cuscini di forme diverse.

      In foto un quadrato ed un rettangolare, ma potresti scegliere anche un cuscino rotondo. Se i pattern hanno affinità cromatica, andranno benissimo anche fantasie diverse così come ti propongo.

       

       

       

      4- Tre cuscini di varie dimensioni

      Tre cuscini di misure diverse, ma della stessa forma creano un grande impatto scenico sul divano.

      Ti consiglio di fare questa scelta solo se il tuo divano ha una lunghezza minima di 220 cm, altrimenti rischieresti di “soffocare ” il tuo sofà sotto ad una coltre di meravigliosi cuscini.

       

       

       

       

      5- Mix and Match

      Se l’eccesso non ti spaventa puoi provare a mixare cuscini di forme, dimensioni e pattern diversi e creare un effetto WOW sul tuo divano.

      Piccolo consiglio: cerca di selezionare fantasie in nuance e posiziona i cuscini più grandi dietro e via via a scalare verso l’esterno. L’effetto finale deve essere casuale, ma solo l’effetto 😉

       

      Per finire, ricorda che non ci sono limiti alla fantasia e che al di là dei consigli, ciò che conta è il tuo gusto.

      Perciò… osa, osa, osa!

       

       

      Alla prossima,

      Antonello

      You don't have permission to register