Blog

   

Come scegliere il tessuto ideale per il tuo divano

Parlare di tessuti non è mai semplice… non lo è per molte ragioni; la prima delle quali si riferisce all’enormità di alternative che il mercato ci propone.

Esistono una molteplicità di filati, finissaggi, armature, colori e pesi! Per questa ragione credo che la definizione del tessuto con il quale rivestire il nuovo divano, possa essere talvolta, un’impresa quasi titanica.

Certamente il punto di partenza, per me, in quanto produttore è quello di avvalermi delle migliori tessiture italiane. Seleziono i tessuti, li provo, li faccio lavare, li sottopongo a stress di varia natura ed infine scelgo solo ciò che mi soddisfa appieno. Perchè ogni cliente che sceglie un divano Murtarelli, deve essere certo di avere alle spalle una realtà seria ed attenta alle sue esigenze.

Ai clienti che arrivano nel nostro showroom alla ricerca del divano perfetto, chiedo sempre: ” Su che tipo di tessuto sognate di passare le vostre ore di relax? ” e poi… :” Avete delle particolari esigenze di manutenzione?”.

Queste due semplici domande mi permettono di iniziare a proporre tutta una serie di tessuti escludendone degli altri. Ciò aiuta me, ma soprattutto il cliente, che dovendo selezionare partendo da una rosa ristretta, non si troverà in confusione.

 

tessuti 2

 

Se amate i tessuti con un feeling materico morbido, potreste apprezzare i materiali dalla mano pescata, avvolgente e calda.

Se ci sono dei gatti nella vostra famiglia, dovrete sicuramente indirizzarvi verso tutti quei tessuti che non hanno una trama evidente ( Alcantara, Velluto,etc…) al fine di rendere “la vita impossibile ” alle unghiette feline!

Se amate il naturale, certamente dovreste propendere per il lino o il cotone; con una percentuale di lana o di seta, perche no?

Se infine avete una famiglia numerosa,tanti amici da ospitare, un cane pasticcione e poco tempo da dedicare alla manutenzione del rivestimento, mi sento di consigliarvi gli inimitabili tessuti Aquaclean.

Questi ultimi,così come la maggior parte dei tessuti presenti in showroom, meritano di certo un capitolo a parte, perciò vi prometto di approfondire l’argomento!

Anche il colore del rivestimento ha un peso notevole. La scelta del colore sbagliato può incupire l’ambiente ottenendo un effetto non certo gradevole. Ecco perchè nel dubbio, lascio ai nostri clienti uno swatch di tessuto, così da verificarne la resa nello stesso ambiente nel quale il divano verrà collocato.

 

tessuti 3

Vi consiglio di tenere sempre ben in considerazione il colore dei pavimenti e quello della parete o delle pareti su cui il divano verrà poggiato. La regola aurea imporrebbe di creare un contrasto tra i vari elementi ( pavimenti chiari=divano scuro ; parete scura=divano chiaro), ma alla Murtarelli Salotti, siamo un pò anticonformisti, perciò vi illustriamo le regole, ma vi invitiamo ad infrangerle! Perchè vadano pur bene i dettami, ma ciò che davvero conta è creare una casa ad immagine e somiglianza di chi la abiterà. Perciò vi seguiamo sempre, passo dopo passo, cercando di concretizzare i vostri sogni con professionalità e serietà.

Un abbraccio e a prestissimo,

Antonello Murtarelli

 

 

 

 

No Comment

Post A Comment